Crisi della casa vacanza a Roma ? ecco un alternativa

Crisi della casa vacanza a Roma ? ecco un alternativa

La parola d’ordine e’ riconvertire la propria casa vacanze in affitto transitorio a clientela non residente che per ragioni di temporaneo trasferimento decide di affittare una casa arredata  per 12\18 mesi.

Perchè riconvertire una casa vacanze in affitto transitorio ?

In questo momento molte strutture stanno soffrendo una sensibile flessione delle prenotazioni di breve periodo, che potrebbe durare parecchi mesi.

Questo si deve a due fattori fondamentali ;

il primo riguarda le note contingenze del momento , che vedono accentuare il calo della presenza turistica nel nostro territorio Italiano in generale e Romano in particolare.

Il secondo riguarda il notevole proliferare delle strutture ricettive turistiche e le case vacanze, in tutto il territorio.

pubblica ora la tua casa !

Per queste ragioni, al fine di ottimizzare il rendimento delle proprie case fino ad ora gestite come strutture ricettive,  molti dei nostri clienti hanno deciso di riconvertire la propria struttura casa vacanza in appartamento in affitto per medio termine con contratti transitori di 6-12-18 mesi, con canone mensile fisso e spese a carico del conduttore
(consumi elettrici, gas, condominio etc.. ).

Tali contratti vengono stilati seguendo la normativa di legge di riferimento (vedi qui ) . Ulteriori informazioni anche alla pagina di questo articolo su blog.affitti

La selezione sulla clientela e’ ovviamente la chiave di volta.
I conduttori per questo tipo di affitti vengono selezionati sulla base di un protocollo e dei requisiti specifici
( Non residenza – Dimostrabilità reale del presupposto di transitorietà – Affidabilità economica )

In questo modo possiamo garantire alla nostra clientela una stabilizzazione delle entrate da affitto, con contratti ad uso transitorio, a regime di cedolare secca se con soggetti “privati” o a regime ordinario per clientela corporate – aziendale, a fronte di un guadagno economico praticamente invariato.

Tutti i nostri clienti sono pienamente soddisfatti della conversione avendo potuto già riscontrare , con una media basata sugli ultimi  mesi, un ricavato economico maggiore rispetto alla gestione a “casa vacanza” , avendo risparmiato spese di mantenimento , consumi, condominio ed interventi di problem solving, e sopratutto tanto stress e i molti imprevisti che questa attività ricettiva comporta.

Proponeteci la vostra casa, sarete contattati entro 24 h

E’ sufficente compilare il formulario che segue o contattarci ai numeri che seguono 0698184459 – 3332505170

Consulta in questa pagina le condizioni contrattuali e scarica il modello di contratto

Lascia un commento

Your email address will not be published.